Welcome to PND Racing Team!

     Mený

     PND Live!

     Links

BridgeToGantry.com
mariomille.it
GtExD



     PND Track Days

- Vol. 1 - Challenge BMW
- Vol. 2 - Supercars Parade

- Vol. 3 - Italian Challenge
- Vol. 4 - Special Cars
- Vol. 5 - Vintage Supercars
- Vol. 6 - High Speed
- Vol. 7 - Lotus Challenge


     Da non perdere!

 Chronicles: Bacchilega ribadisce la leadership!

iRacing
Image

Cadillac Italian Championship - Gara 5: Laguna Seca

Dopo due battute a vuoto il fenomeno Midalboraz rientra al Mazda Raceway con l'obbligo di vincere e ancora una volta non tradisce le attese marcando l'ennesimo Hat Trick, confermando la sua forma strepitosa grazie alla quale si conferma ai vertici sia della Serie Ufficiale che della kermesse italiana.


Image
In senso orario: Ferrari chiude su Frontini, Bacchilega al Cavatappi, Guglielmon al pit, Lovato in azione. (Midal Images)




Bastano poche parole per raccontare la gara del faentino: partenza perfetta dalla pole, ritmo subito alto con best lap assoluto al giro 3, in fuga fino al traguardo, con una unica sbavatura nel finale, tagliato con oltre trenta secondi di margine sul sempre efficace Ricci. Dominatore assoluto.
Altrettanto facile raccontare la gara del rookie Lovato, alle prese con su una delle piste più complicate del campionato, che parte in retrovia e aggancia la top ten nonostante un paio di errori non letali, riuscendo a girare costante pur se con un ritmo forzatamente conservativo.
Molto complicata invece la serata degli altri due PND. Dopo l'ennesimo episodio negativo di Atlanta Guglielmon si schiera in prima fila a fianco di Bacchilega, dopo una qualifica a soli due decimi dal mattatore, ma la partenza non è delle migliori e Ricci lo sfila facilmente nei primi metri. Poco male se non fosse che già a curva 2 Nelli lo tamponi facendolo intraversare.
Dietro si scatena il caos e ne fa le spese proprio l'altro pilota PND, Ferrari, costretto a gettarsi in via di fuga per evitare conseguenze ben più gravi rientrando in retrovia dopo la solita partenza a fionda che aveva messo una pezza ad una qualifica costellata di off-track letali per la registrazione di un buon tempo valido. Per tutta la gara il milanese rimane suo malgrado invischiato in una continua bagarre, spettacolare il duello con Frontini, che compromette pesantemente la parte finale di gara nella quale deve difendersi, con fatica, dopo essere risalito a ridosso della top five, ma recuperando comunque il quinto posto grazie agli errori di Nelli e di... Guglielmon!
Il trentino infatti, dopo un lungo inseguimento a Ricci vanamente alla rincorsa del leader, al pit a litiga coi meccanici che, straccio e martello in mano, si ostinano riparare il danno subito al via.
Contrattempo che dalla rincorsa alla seconda posizione lo retrocede al quarto posto, staccato e furioso, tanto da finire fuori pista al cavatappi e lasciare altre posizioni per strada nel finale, chiudendo ottavo. Terzo un ottimo Baldini, che non riesce però a completare l'inseguimento a Ricci in difficoltà nell'ultima parte di gara, quarto il sempre concreto Frontini,
tallonato da Giuliani che ha la meglio su Ferrari il quale, in crisi con le gomme, riesce a tenere dietro Nelli non solo per demerito di quest'ultimo, molto falloso anche a Laguna Seca.

Si ritorna in pista il prossimo lunedi sempre nel continente americano, questa volata in Canada, sullo storico tracciato di Mosport.
Assente Ferrari, Bacchilega si prepara all'allungo per arrivare al giro di boa del campionato con la giusta prospettiva, mentre Guglielmon spera sia esaurita la macumba che sta condizionando la sua avventura.



Calendario e Risultati

Sala stampa




 
     Links Correlati
· Inoltre iRacing
· News by fabione


Articolo più letto relativo a iRacing:
25% di sconto fino al 5 luglio


     Vota Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Argomenti Correlati

iRacing





PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Versione italiana a cura di Weblord.it
Generazione pagina: 0.10 Secondi